Posso aiutarti?

2021

Rovereto è uno dei pochissimi cru storici di Gavi e “il suo toponimo rimanda forse all’antica presenza di boschi di querce, le cui foglie hanno un forma inconfondibile e il terreno argilloso è ricco di ferro. Tutto ciò si accordava bene con la nostra preferenza per le foglie e con il nostro periodo arancione. Si pensava all’autunno, ai boschi, all’andare...
Il nome del vino si riferisce alla posizione del vigneto, al IX Miglio della Via Appia Antica ed è la perfetta espressione del terroir, connubio dei tre vitigni autoctoni: Malvasia Puntinata, Bombino Bianco e Malvasia di Candia.
Il Bonarda dell'Oltrepò Pavese Vaiolet di Monsupello nasce in vigneti situati nei comuni di Torricella, Verzate, Redavalle e Pietra de' Giorgi. E' prodotto esclusivamente con uve Croatina, raccolte intorno alla prima settimana di Ottobre. La vinificazione inizia con la pigiadiraspatura delle uve, per poi passare ad un periodo di pre-macerazione a freddo...
L'etimologia del suo nome si ispira a un'epoca lontana in cui, nelle proprietà di ricchi possidenti romani a Matelica, si attestava la presenza di "terre vignate", dedicate cioè alla coltivazione della vite. Terravignata si caratterizza per la sua verticalità, sostenuta da una nota acida e dalla freschezza di un vino giovane: le uve, che consentono di...
Casa Brecceto nasce nel 2017, quando un gruppo di amici, forte di un'esperienza ventennale nel mondo dei vini artigianali e naturali, rileva una piccola tenuta nella campagna irpina. Il progetto iniziale prevedeva la produzione di un solo vino, prodotto in quantità limitatissima, frutto della severa selezione delle uve e di lunghi affinamenti in cantina,...
Casa Brecceto nasce nel 2017, quando un gruppo di amici, forte di un'esperienza ventennale nel mondo dei vini artigianali e naturali, rileva una piccola tenuta nella campagna irpina. Il progetto iniziale prevedeva la produzione di un solo vino, prodotto in quantità limitatissima, frutto della severa selezione delle uve e di lunghi affinamenti in cantina,...
Situato a Lantignié nel Beaujolais, il Domaine Raphaël Chopin detiene da generazioni una proprietà di circa cinque ettari, portando avanti una filosofia improntata al massimo rispetto del terroir e dei vitigni, per offrire il meglio di ogni annata. Si pratica una viticoltura ragionata e biologica, utilizzando a questo scopo solo trattamenti di origine...
Si tratta di una gamma di cavas biologici realizzati con il metodo tradizionale, con seconda fermentazione in bottiglia. Riposo minimo di 14 mesi sulle fecce fini. I vigneti sono coltivati solo con fertilizzante organico naturale, senza erbicidi, insetticidi o qualsiasi altro elemento chimico. Il risultato di queste pratiche è una linea di cavas onesti ed...
Secco, fruttato e rotondo, un Lambrusco dove vince l'armonia e l'equilibrio. Da molti anni uno dei vini più premiati dell'Emilia Romagna. Per produrre questo vino si usa la varietà Salamino. 3 Bicchieri Gambero Rosso 4 stelle Guida Vini Buoni d'Italia
I trenta ettari posseduti dall’azienda agricola Ca’ La Bionda sono situati nel comune di Marano di Valpolicella, nel cuore della zona storica del Valpolicella classico. L’azienda fondata nel 1902 da Pietro Castellani, oggi condotta dalla quarta generazione, vinifica solamente uve autoctone seguendo il regime biologico.
La "Chanfleure" è una vecchia parola usata come sinonimo di "tâte-vin", è in realtà la pipetta utilizzata dai cantine per prelevare del vino dalla botte per assaggiarlo durante la vinificazione. Si è scelto di collegare il termine "La Chanfleure" ad alcuni vini al fine di assegnare loro un ulteriore elemento di riconoscimento. Chablis è un'isola isolata...
Un vino ricco e fragrante di Nerello Mascalese in purezza proveniente da vigne differenti, in parte da quelle migliori, dove l'Azienda produce i suoi Cru, in parte da quelle destinate per questo vino specifico.Un Nerello Mascalese classico, tradizionale, con tannini e dolcezza di frutta matura. Questo rappresenta la visione di un vino ricco, generoso,...
Didier Grappe fonda la sua cantina a Saint-Lothain, un piccolo borgo nella Jura, potendo contare su 3,8 ettari vitati divisi in diversi appezzamenti con terroir differenti. Questa è una cuvée di Chardonnay vinificato in stile "Ouille", ovvero rabboccando i contenitori, al contrario dei "pas Ouille" che sono volutamente lasciati a contatto con l'ossigeno...
Didier Grappe fonda la sua cantina a Saint-Lothain, un piccolo borgo nella Jura, potendo contare su 3,8 ettari vitati divisi in diversi appezzamenti con terroir differenti. Questo vino rappresenta una grande espressione dello Jura più puro, un Savagnin teso e armonioso che si distende con pazienza e precisione.  Nel 2007 la cantina riesce ad ottenere la...
Ad Avignonesi, la ricerca dell'eccellenza va di pari passo con la sperimentazione di processi di vinificazione 100% toscani, con l'intenzione è di permettere all'habitat di prevalere sulle influenze esterne. Per questo particolare vino, biologico, Avignonesi ha messo da parte acciaio e rovere a favore dell’argilla toscana. Il nome Da-Di, termine cinese...
Il nome di questo vino rimanda al lato oscuro del vigneto, perché rivolto a nord, così da favorire la maturazione più lenta e più concentrata delle uve.
Questo vino esprime un lato molto originale del vitigno Macabeu, in profonda connessione con la terra. Un vino incredibile, sapido, con complesse note di frutta e una bella acidità, ma difficile da coltivare perché la pelle è sottile ed è, quindi, incline alle malattie. Gastronomico, sosterrà egregiamente stufati di carne e pesce e una vasta gamma di...
Il Rio è una giovane realtà nata nel 2003 dalla passione di Paolo Cerrini, un ex artigiano orafo di Firenze trapiantato da oltre 10 anni nel Mugello, e della compagna Manuela. Negli anni hanno saputo coinvolgere (e "tartassare", a loro stessa detta) in questo loro progetto innumerevoli professionisti del settore, un po' per sopperire ai limiti della...
Questo delizioso bianco di Bordeaux è frutto del rigoroso impegno nell'abbandono dell'uso di pesticidi chimici sintetici su tutti i vigneti dei domaines Denis Dubourdieu. Questa concezione punta a far crescere l’uva come in un giardino, in una natura ordinata e preservata, dove le viti fanno maturare l'uva precocemente ed in maniera concentrata, gustosa,...
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri