Posso aiutarti?

Montepulciano

Rosso dei Neri è un vino dal colore rosso rubino pieno, caratterizzato da un bouquet intenso e complesso con sentori di amarena, ciliegia e non mancano le spezie pepe nero, carruba ed alloro. All'assaggio risulta caldo, compatto, ottimo l’estratto ed equilibrata la tannicità.
L'etichetta di punta dell'Azienda è dedicata al papà di Maria Pia, un Montepulciano che già nella lavorazione in vigna è importante, con una resa di 35 ql./ha e un successivo salasso. Ne deriva un rosso scuro, impenetrabile. Malolattica in barrique, successivo affinamento di 24 mesi in barrique e un lunghissimo periodo (almeno 48 mesi) di bottiglia, per...
L'etimologia del nome di questo rosso si ispira a un'epoca lontana in cui, nelle proprietà di ricchi possidenti romani a Matelica, si attestava la presenza di"terre vignate", dedicate cioè alla coltivazione della vite. Terravignata si caratterizza per la sua giovinezza e per l'equilibrio. Ottimo come vino d'entrata e di pronta beva.
L'etichetta di punta dell'Azienda è dedicata al papà di Maria Pia, un Montepulciano che già nella lavorazione in vigna è importante, con una resa di 35 ql./ha e un successivo salasso. Ne deriva un rosso scuro, impenetrabile. Malolattica in barrique, successivo affinamento di 24 mesi in barrique e un lunghissimo periodo (almeno 48 mesi) di bottiglia, per...
Vino dedicato al pilastro della famiglia, il nonno Mario D’Alesio, nato nel 1922 e professore di Agraria per 45 anni, che si è prodigato nel divulgare la cultura agricola ed enoica, impiantando vigne dall’alberello al filare, dalla vignetta bassa al tendone. Questo è il frutto dell’ultima vigna messa a dimora dal “Professore”, un Montepulciano da lui...
Le uve presentano una forte carica antocianica , una buona acidità e un buon titolo zuccherino. Il vitigno ha questo nome perché i commercianti di lana toscani ne riconobbero una somiglianza con le loro uve e pensarono fosse una mutazione del Sangiovese.
E' un rosato, frutto del salasso di uve perfettamente mature e con bassissime rese, di Sangiovese e Montepulciano. Le uve, raccolte a mano in piccole cassettine, vengono diraspate e lasciate macerare per 2 giorni, vengono poi messe in vasche di acciaio, dove finisce la fermentazione e in seguito 6 mesi in bottiglia. Ne deriva un colore simile al corallo...
Il progetto di recupero dell'abbazia di Propezzano nasce nel 2011, quando Paolo de Strasser inizia ad occuparsi dell'Azienda, con la ferma intenzione di riattivare le cantine dell'abbazia per produrvi vini tradizionali da uve autoctone, iniziando a lavorare su una piccola porzione di vigneto. Figlio di uve Montepulciano vinificate in purezza, il CAB si...
E' un rosato, frutto del salasso di uve perfettamente mature e con bassissime rese, di Sangiovese e Montepulciano. Le uve, raccolte a mano in piccole cassettine, vengono diraspate e lasciate macerare per 2 giorni, vengono poi messe in vasche di acciaio, dove finisce la fermentazione e in seguito 6 mesi in bottiglia. Ne deriva un colore simile al corallo...
Prodotto solo dalle annate migliori, questo rosso proviene da uve Montepulciano in purezza seguendo la tradizione e con metodi artigianali per dar vita a questa eccellenza in grado di sfidare il tempo
"Therra" 2015 Toscana IGT -...
  • Nuovo
Therra è un blend dei principali uvaggi prodotti dall'aziend Podernuovo e l’assemblaggio cambia leggermente per ogni vendemmia a seconda dell’annata. Il nome Therra evoca gli autentici profumi e gusti della terra Toscana.
MAB - Montepulciano d'Abruzzo D.O.C. 2018 - Abbazia di Propezzano
Non disponibile
Il progetto di recupero dell'abbazia di Propezzano nasce nel 2011, quando Paolo de Strasser inizia ad occuparsi dell'Azienda, con la ferma intenzione di riattivare le cantine dell'abbazia per produrvi vini tradizionali da uve autoctone, iniziando a lavorare su una piccola porzione di vigneto. Come un vero e proprio contadino abruzzese, dalle mani ruvide...
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri