Posso aiutarti?

Campania

Il vitigno dell'Aglianico sembra sia stato introdotto dai Greci intorno al VI-VII secolo A.C., durante la loro colonizzazione delle coste tirreniche. Oggi Antonio Caggiano ricava questo splendido Taurasi D.O.C.G."Vigna Macchia dei Goti": viene lasciato maturare in barrique di rovere francese per un periodo variabile dai 12 ai 18 mesi. Vino dal grandissimo...
Taurasi è la patria dell’Aglianico e proprio da qui arriva l’ Irpinia Aglianico D.O.C. “Taurì” di Antonio Caggiano. Vinificato con uve di Aglianico in purezza, riposa in barrique di rovere dai quattro ai sei mesi. È un ottimo vino, con un rapporto qualità/prezzo sorprendente, consigliato soprattutto a chi non abbia mai degustato la varietà.
La Falanghina I.G.T. di Antonio Caggiano è un vino bianco della Campania molto versatile e di pronta beva. Si tratta di una bottiglia in cui le note fruttate solleticano palato e olfatto, dal sorso scorrevole e armonioso. Le uve di Falanghina crescono in vigneti situati a circa 600 metri di altitudine e, una volta raccolte, vengono pressate, fermentando a...
Pigiadiraspatura, fermentazione in acciaio a temperatura non controllata per 15 giorni. Sosta di 12 mesi sulla feccia fine ed almeno 4 mesi in bottiglia. Un vino che l'annata ha reso dalla beva facile senza tradire il corredo olfattivo e speziato tipico di questo vino.
Il Greco di Tufo è senza dubbio uno dei vitigni più storici dell’avellinese, importato probabilmente dalla Tessaglia a opera degli antichi Greci. Antonio Caggiano dalle uve di Greco ricava questo generoso Greco di Tufo D.O.C.G. : dopo la fermentazione in acciaio, segue un periodo di affinamento in bottiglia di tre mesi. È giovane ed eclettico,...
"Gioviano" Aglianico Irpinia D.O.C. 2016 - Il Cancelliere
Non disponibile
Il Gioviano della cantina Il Cancelliere è un Aglianico fatto in modo tradizionale e non filtrato. Invecchia 12 mesi in botti di quinto o sesto passaggio che conferiscono struttura al vino, ma che lasciano invariati i tipici sentori del vitigno: frutta rossa e nera, spezie, pelle e liquirizia dominano il bouquet. In bocca è avvolgente e intenso,...
"Nero Né" Taurasi D.O.C.G. 2013 - Il Cancelliere
Non disponibile
Il Taurasi"Nero Né"de Il Cancelliere è un vino rosso perfetta espressione del rude territorio dal quale viene ottenuto: il principe dei vini del Sud, dalle zone più vocate e vigne vecchie.Al naso si avvertono intense sfumature di spezie dolci, di frutta matura, liquirizia, cuoio e tabacco. Al palato è avvolgente, dotato di un tannino vivace e una buona...
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri