Posso aiutarti?
info sul prodotto?
"Cannonau dei Sardegna" Doc 2018 - Pusole

"Cannonau dei Sardegna" Doc 2020 - Pusole

13,00 €
Tasse incluse Spedizione 24-48 ore
Il Cannonau secondo Roberto Pusole in una interpretazione in acciaio che dona slancio ed eleganza ad un vino troppo spesso carico di eccessive concentrazioni e volume. Una rivisitazione dunque in chiave moderna e felice per una bottiglia che fila via con estrema facilità e piacevolezza. I suoi vigneti si trovano vicino al Mar Mediterraneo, sulla costa orientale della Sardegna centrale, nella provincia di Ogliastra. Il suolo è composto da granito.

Annata
2020
Vitigni
Cannonau
Denominazioni
Cannonau di Sardegna Doc
Provenienza
Italia
Sardegna
Tipo
Rossi
Pusole
 
UVE: 100% Cannonau



ZONA DI PRODUZIONE: Vigneto Sa Scala di Cannonau, nel comune di Lorotzai (NU)



SUOLO: Incredibilmente improntato alla varietà: si va da terreni scistosi ricchi di argilla a suoli di origine alluvionale sabbiosi e ricchi di sassi



SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Cordone speronato con potatura ad una gemma



VINIFICAZIONE: Subisce diradamento dei grappoli per ridurne il numero e ottenere una migliore maturazione. Le rese per pianta sono di circa 1- 1,5 kg di uva.  Viene fatta sul campo una selezione massale di cloni cannonau su portainnesti americani lasciati radicare liberamente per un anno. In cantina segue un lavoro non interventista. Le uve vengono accompagnate durante la loro trasformazione: vinificazione in piccole vasche da 25 hl, nessun controllo della temperatura, ma raffreddamento con frequenti rimontaggi che arieggiano le masse. Fermentazione con pied de cuve per esaltare al massimo i tratti del territorio, del varietale e dell'annata (non vengono utilizzati antimuffa poiché antifermentativi). Macerazione di tutti i vini sulle bucce (mediamente 10 giorni, ma dipende dalle caratteristiche dell'annata e dal gusto) e fermentazione malolattica che termina in modo naturale. Nessuna filtrazione prima dell'imbottigliamento



AFFINAMENTO: In acciaio



NOTE ORGANOLETTICHE: Rosso rubino, non concentrato e vivo. Al naso esprime un bellissimo profilo olfattivo segnato da note floreali di geranio che rincorrono sentori di leggera frutta rossa, ribes e ciliegie. Sullo sfondo, toni di ibisco e pepe rosa. In bocca è secco, fresco, meravigliosamente appagante. Un Cannonau che spicca per eleganza ed equilibrio, un assaggio caratterizzato da un'acidità ficcante ed un finale di grande fattura e persistenza



ABBINAMENTI GASTRONOMICI: Secondi di carne rossa



Temperatura di servizio: 16-18°C



GRADAZIONE ALCOLICA: 14,5% vol.



PRODUZIONE TOTALE: 7.500 bottiglie
Annata
2020
Vitigni
Cannonau
Denominazioni
Cannonau di Sardegna Doc
Provenienza
Italia
Sardegna
Tipo
Rossi
Pusole
No reviews
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri