Posso aiutarti?

Bordeaux

Primo cru nella storia dei vini bordolesi, oggi Château-Haut Brion è una delle aziende più interessanti del distretto di Graves e produce vini ricchi, tipici e concentrati, dal grande livello qualitativo, sempre in grado di invecchiare in bottiglia per trent’anni e oltre. Lo Château La Mission Haut-Brion Gran Cru Classé 2015 - Domaine Clarence Dillon è...
Frutto di una vendemmia tardiva, il Chasse-Spleen 2017 è un Moulis più virile del solito, caratterizzato da una grande personalità, quasi sorprendente, soprattutto nel potenziale di invecchiamento. Il naso rivela una nota di tostatura leggera, prima di lasciare posto ad eleganti sentori di frutto nero e a qualche nota balsamica. Il vino si installa...
Il 2014 è un'annata tardiva con un estate di San Martino eccezionale (dagli ultimi giorni di agosto e fino a novembre) che ha permesso allo Château Cos d'Estournel di vendemmiare il Cabernet Sauvignon ed il Cabernet Franc nelle migliori condizioni, con una maturità perfetta. E' un vino affascinante e denso, corposo e opulento, ma sempre in equilibrio....
Château Calon Ségur prende il nome dal suo proprietario, il marchese de Segur Alexander, presidente del Parlamento di Bordeaux. Il Marchese possedeva anche i già famosi Lafite, Latour, Mouton e altri vigneti sulle pendici di Montrose, ma si dice che una volta disse: "Posso fare il vino a Lafite e Latour, ma il mio cuore è a Château Calon Ségur", frase...
Il Sauternes Premier Grand Cru Classé di Château Guiraud è una di quelle etichette che entra di diritto nel gotha dei vini francesi. La critica internazionale più importante è infatti unanime nel riconoscerne la qualità, certificando l’ottimo lavoro svolto dalla cantina, attenta a produrlo solo nelle annate migliori, seguendo pratiche certificate come...
Lo Château d’Yquem è il Sauternes AOC che ha fatto la storia della denominazione, essendo l’unico vino dolce bianco ad ottenere il riconoscimento di “Premier Cru Supérieur” in occasione della storica Classificazione di Bordeaux del 1855. La commistione magica tra territorio, clima e fattore umano ha reso allo Château d’Yquem la sua indiscussa fama...
Il vino di Château Lynch-Bages fa parte del lignaggio dei grandi vini Pauillac. Miscelato principalmente da Cabernet Sauvignon, unisce struttura e finezza, eleganza e longevità, distinguendosi per la sua opulenza. Generoso fin dalla sua giovinezza, sviluppa più sapori e maggiore complessità man mano che matura.
Il nome di questo domaine prende spunto dalla Commanderie des Templiers, una fortezza templare eretta nel XII secolo, poi andata distrutta; l'edifico attuale, sede della cantina, è stato costruito nello stesso luogo dopo la Rivoluzione Francese. La famiglia Meffre, proprietaria di La Commanderie dal 1956, si è impegnata fin da subito nella valorizzazione...
Il carattere ricco e distinto di questo vino, paragonabile a molti dei migliori vini del Médoc, lo ha reso estremamente popolare. Molto strutturato, con intensi aromi di frutta rossa, offre un attacco in bocca inizialmente dolce, seguito da una bella ampiezza caratterizzata dalla finezza dei tannini e da un finale vivace e promettente. Un Pauillac franco...
Sulla riva destra di Bordeaux, dove la maggioranza delle proprietà non supera i 10 ettari, lo Chateau Troplong Mondot è una delle più grandi tenute di Saint-Émilion. Fondato nel 1700, questo Premier Grand Cru Classé è al vertice della denominazione.  95 pt. Robert Parker 96 pt. James Suckling 95 pt. Wine Spectator
Sulla riva destra di Bordeaux, dove la maggioranza delle proprietà non supera i 10 ettari, lo Chateau Troplong Mondot è una delle più grandi tenute di Saint-Émilion. Fondato nel 1700, questo Premier Grand Cru Classé è al vertice della denominazione.  95 pt. Robert Parker 96 pt. James Suckling 94 pt. Wine Spectator
Tra i vini più prestigiosi della rinomata denominazione Pomerol, situata sulla Rive Droite della regione di Bordeaux, Gazin si distingue per i suoi vini in stile classico, riconosciuti per la loro eccellenza e regolarità. L'anno 2017 sarà ricordato per le gelate che hanno duramente colpito i vigneti di Bordeaux; tuttavia, i terroir dell'altopiano di...
Lo Château d’Yquem è il Sauternes AOC che ha fatto la storia della denominazione, essendo l’unico vino dolce bianco ad ottenere il riconoscimento di “Premier Cru Supérieur” in occasione della storica Classificazione di Bordeaux del 1855. La commistione magica tra territorio, clima e fattore umano ha reso allo Château d’Yquem la sua indiscussa fama...
Château Haut Selve, con il suo ottimo rapporto qualità-prezzo, saprà sedurre grazie al suo aroma intensamente floreale accompagnato da una consistenza densa ed elegante. 90 pt. Wine Enthusiast 90 pt. James Suckling 92 pt. Jeb Dunnuck 87-89 pt. Vinosus
Il Lafon Rochet 2018 è frutto dell'assemblaggio del 67% di Cabernet Sauvignon, 25% di Merlot, 2% di Petit Verdot e 6% di Cabernet Franc, che danno origine a un vino di razza con una bella dimensione e forniscono molta eleganza all'esperienza di degustazione. Qui il Lafon Rochet dà prova di una lunghezza notevole che sposa potenza ed un'eleganza...
Situato a Saint-Sauveur, nel Médoc, vicino ai terreni della denominazione di Pauillac, lo Château Peyrabon è un Haut-Médoc che si estende su 45 ettari vitati. Modernizzato e profondamente rinnovato sotto l'impulso del proprietario Patrick Bernard, questo Cru Bourgeois elabora vini che privilegiano il frutto ed una potenza controllata in bocca. Con più di...
Lo Château Lagrange 2019 deriva da un assemblaggio del 70% di Cabernet Sauvignon, del 24% di Merlot e del 6% di Petit Verdot ed è affinato in botti, al 60% nuove, per 21 mesi. E' un vino rotondo, potente e di una lunghezza eccezionale. Soffici e delicati, i tannini annunciano, grazie alla loro forte presenza, un fantastico potenziale d'invecchiamento. Un...
"B di Maucaillou Rouge" è un blend di Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e Merlot prodotto sui migliori terroir della denominazione Moulis, tra Margaux e Saint-Julien. Château Maucaillou ha 63 ettari di vigneti, oggi di proprietà di Philippe Dourthe, che li gestisce con lo stesso rigore e cura di un grand cru classé. 
Lo Château Sociando-Mallet 2017 è caratterizzato dalla potenza e l'intensità degli aromi fruttati e minerali. Il terroir della cantina, costituito da ghiaia su uno strato profondo di terreno argilloso-calcareo, regola perfettamente l'approvvigionamento idrico e consente al Cabernet Sauvignon di maturare estremamente bene e al Merlot ad acquisire...
Questo delizioso bianco di Bordeaux è frutto del rigoroso impegno nell'abbandono dell'uso di pesticidi chimici sintetici su tutti i vigneti dei domaines Denis Dubourdieu. Questa concezione punta a far crescere l’uva come in un giardino, in una natura ordinata e preservata, dove le viti fanno maturare l'uva precocemente ed in maniera concentrata, gustosa,...
La storia dello Château Clos de l’Oratoire, a differenza di tante altre tenute situate nel terroir di Bordeaux, è tutto sommato recente, risale infatti alla metà del XIX secolo ed è nel 1969 che, a seguito dell’aggiornamento della classificazione della Saint-Émilion AOC, è stato classificato come Grand Cru Classé. Ogni anno, dietro le mura dello Château...
Lo Château Kirwan 2019 è prodotto da una miscela di Cabernet Sauvignon (59%), Merlot (28%), Cabernet Franc (6%), Petit Verdot (6%) e Carménère (1%) invecchiati in botti di rovere (la metà delle quali sono nuove). E' un vino che presenta un rigoroso equilibrio tra corpo e tannini, fresco, aromatico, in cui l'espressione delle uve è molto qualitativa....
Lo Château Lafite Rothschild nasce in vigneti situati nel cuore della AOC Pessac-Léognan, nella rinomata regione vitivinicola di Bordeaux. È uno dei premier cru inclusi nella Classificazione Ufficiale dei Vini di Bordeaux del 1855: insieme agli altri Premier Cru Grand Classé è considerato una leggenda che ha fatto la storia del vino. Vanta una...
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri